IV edizione, aggiornata!

Iscrizioni aperte

Tradurre i brevetti

con Luca Umidi

25 maggio 2022 ore 13.00
1, 8, 15, 22 giugno 2022 alle 13.00

In convenzione con Aniti, Tradinfo, Assointerpreti, AITI

Gli argomenti del corso

Il brevetto è un documento volto a tutelare un’invenzione, un’innovazione tecnica o tecnologica e a garantirne l’esclusività, seppur temporanea, in termini di sfruttamento industriale. Ma quali sono le sue caratteristiche linguistiche? Come tradurre un brevetto usando il gergo corretto e trasmettendo fedelmente il messaggio tecnico in esso contenuto?
Durante questo corso parleremo della natura del brevetto, delle norme alla base di un deposito e dei potenziali cambiamenti in atto. Ci concentreremo sugli aspetti tecnici traduttivi acquisendo gli strumenti necessari per affrontare questo documento dalle diverse sfaccettature, e impareremo a sfruttare la tecnologia del nostro settore mettendola al servizio di una buona traduzione, attraverso aspetti teorici ed esercitazioni pratiche.

Programma

1 – Aspetti teorici
Cos’è un brevetto?
Quali sono le fasi di deposito?
Situazione attuale
Struttura del brevetto
Analisi di un testo brevettuale

2 – Tradurre un brevetto
Regole generali
La lingua del brevetto
Risorse terminologiche
Strumenti tecnologici: CAT tool, MT, software di dettatura
Incremento di produttività ed efficacia
Nuove tecniche di traduzione: MTPE

3 – Esercitazione in gruppo (traduzione EN>IT)
Analisi del testo
Terminologia
Traduzione rivendicazioni
Consegna esercitazione in autonomia (traduzione)

4 – Correzione esercitazione
Analisi della traduzione
Revisione in gruppo
Osservazioni
Consegna esercitazione in autonomia (post-editing)

5 - Correzione esercitazione
Analisi della traduzione
Revisione in gruppo
Osservazioni
Domande e conclusione

Struttura e durata

Per questo WebLab sono previsti cinque incontri da 90 minuti. Le lezioni si svolgono dalle ore 13.00, sono interamente registrate e rivedibili in qualsiasi momento, fino a 30 giorni dopo la fine del corso. Tutte le lezioni collettive si tengono su nostra piattaforma web; attraverso un semplice link si accede all’aula virtuale.
Nell'area privata del sito dedicata al corso sarà possibile inoltre continuare le conversazioni tra partecipanti e docente, dopo ogni singolo incontro.

In sintesi:

5 lezioni di gruppo

3 esercitazioni corrette in gruppo (con lavoro in classe e a casa)
 

 

Docenti
 
A chi si rivolge

Il corso si rivolge a studenti di traduzione o lingue e neolaureati in cerca di una specializzazione settoriale, e a traduttori già in attività, con nessuna o scarsa esperienza nell'ambito brevettuale. Poiché la legislazione in merito cambia periodicamente, il corso può essere adatto anche a chi se ne è occupato in passato, e da tanti anni non li tratta più.

Obiettivi

L'obiettivo è spiegare quale sia la situazione legislativa attuale in merito alla deposizione di brevetti, come sono strutturati, quale sia la lingua che li connota e come e perché vanno tradotti.
 

Costi e come iscriversi

La quota di iscrizione è di Euro 200,00 Iva inclusa. Iscrivendoti entro il 6 maggio 2022 la quota è di Euro 175,00 Iva inclusa. La quota di partecipazione dovrà essere versata tramite bonifico bancario o PayPal.
Per iscriversi, è necessario richiedere il modulo a L&P, all’indirizzo corsi@langueparole.com, oppure chiamando il numero 02.92888626.
La quota versata comprende l'accesso al database editoriale denominato "area privata", ospitato sul sito www.langueparole.com, sezione "Tradurre i brevetti", e relativi materiali.

Cosa viene rilasciato

Al termine del WebLab, L&P rilascerà un attestato di partecipazione.

Lingua di lavoro

Esempi ed esercitazioni di gruppo dall'inglese

 

Quota

€ 200 Iva inclusa

Sconti

€ 175 Iva inclusa

Entro il 6 maggio 2022

Contatti

Scrivici per qualsiasi informazione relativa al WebLab.